Seminario a Santa Marinella

I PARTECIPANTI AL 62° SEMINARIO DEL FATTORELLO A SANTA MARINELLA

Cari ex Fattorelliani,

quest’anno il Seminario Intensivo sulle tecniche di comunicazione dalla comunicazione ai comportamenti si terrà dal 19 a al 20 giugno a Santa Marinella.

Programma

Arrivo venerdì 19 pomeriggio

cena

pernottamento

sabato 20 pomeriggio

lezione

pranzo

lezione

partennza prima di cena

Il costo è di 40 euro a persona pensione completa + 10 euro per sistemazione in camera singola.

Abbiamo bisogno di una vostra eventuale conferma entro e non oltre martedì 26 giugno.

Alessandra Romano

Annunci

9 thoughts on “Seminario a Santa Marinella

  1. E’ stato una giornata splendida . con il Prof. Ragnetti che ha lanciato ottimi stimoli in merito alla comunicazione non verbale.
    In a particolare miè piaciuta la lezione sul Cavallo.
    Sarebbe interessante un incontro per ragionare sulla ” tempistica ” nel comunicare e le tecniche per conoscere bene il contesto di azione.
    Un saluto a tutti i partecipanti e al Prof. Ragnetti

  2. Il cavallo ti ringrazia per l’alto indice di GRADIMENTO. Riguardo poi a tempistica e contesto nella comunicazione, perchè non fornisci tu qualche stimolo ai fattorelliani avviando cosi un circolo virtuoso di scambio di opinioni o di conoscenze al proposito. Tu sai che la maieutica è l’arte da me preferita e, allora ., sarà interessante verificare ciò che gli stimoli da te forniti, riusciranno ad estrarre dagli amici del Fattorello.

  3. Caro Massimo sono di nuovo Socrate per puntualizzare che nel CONTESTO dell’hotel le palme laTEMPISTICA ottimale è stata quella dell’ora di pranzo e cena dove i sapori del graditissimo menù mi hanno convinto a rinviare, almeno per ora, l’assunzione della cattivissima cicuta!!!

  4. Caro Massimo sono di nuovo Socrate per puntualizzare che nel CONTESTO dell’hotel le palme laTEMPISTICA ottimale è stata quella dell’ora di pranzo e cena dove i sapori del graditissimo menù mi hanno convinto a rinviare, almeno per ora, l’assunzione della cattivissima cicuta!!! Ma dopo Santa Marinella , nell’ultima lezione al Fattorello, sono emerse delle verità tremende sul mio conto e allora penso che la cicuta non potrà più attendere. Vedi se riesci a farti raccontare da qualcuno dei presenti il TEST DEL TRIPLO FILTRAGGIO e cosi capirai tutto…

  5. Ci siamo qui tutti riuniti
    proprio davanti al mare bello
    di carta e penna ci siam muniti
    per seguire il Fattorello.
    Qui le acque sono calme
    nella stanza di Boriello
    è la vista dell’Hotel Le Palme
    albergo scelto dal fatterello.
    Per capire la lezione
    sui gesti e non sui detti
    c’è chi entrato nel pallone
    ma siamo ancora dei cadetti
    per capir l’informazione
    tutti a scuola da Ragnetti.

    hahahaha rido per mia idiozia demenziale
    a parte gli scherzi una giornata magnifica
    ringrazio infinitamente l’istituto Fattorello ed il prof.Ragnetti per il contributo ineguagliabile che mi ha dato trasmettendomi delle realtà comunicative tangibili non solo sulla teoria astratta ,ma riscontrabili nella realtà di tutti giorni
    Grazie Prof.

  6. Caro Angelo anch’io in gioventù in quel di Recanati ho provato a scrivere poesie ma non ho mai raggiunto i tuoi eccelsi livelli! Se è vero come è vero che è fondamentale avere una musa ispiratrice, evidentemente ne hai trovata una molto stimolante al Fattorello…..Capirai, io potevo contare soltanto su una povera donzelletta che veniva dalla campagna in sul calar del sole…..per non parlare poi di Silvia, con la quale è andata come è andata. Mi commiato esternandoti i sensi della mia più devota ammirazione e resto in trepida attesa della tua prossima lirica, tuo Giacomo

  7. Caro Giacomo tanto cara mi fu questa tua risposta che da tanta parte la tristezza mi esclude …ti ringrazio per le tue parole incoraggianti e di fiducia mi è proprio dolce navigar nelle tue parole tuttavia credo di intuire che il pessimismo sia più un problema tuo che mio . Contraccambiando l’ammirazione ti saluto con affetto
    Angelo Di Porto

    ps qualche tua poesia l’ho letta non sei malaccio …

  8. Un saluto a tutti i fattorelliani, mi ha fatto molto piacere l’incontro di lunedì 27 luglio.
    Ringraziamenti a che si è prodigato con il tam tam telefonico che ha di gran lunga superato per efficacia i modernissimi mezzi ideati per propinarci pubblicità (mi riferisco a facebook).
    Spero che presto si possa ripetere, a tema libero come la scorsa serata o con qualche idea da svilluppare, tra una pizza ed una buona bistecca, con la preziosa assistenza del Prof. Ragnetti.

    Michele Aita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...